Corsi combinati

Programmazione corsi

I programmi a continuazione sono un esempio di come potrebbe essere organizzato il soggiorno studio.

La scuola si riserva il diritto di modificare i programmi pubblicati sulla pagina adeguando
le attivitá ricreative al panorama artistico-culturale presente sul territorio nei periodi determinati

I corsi hanno una durata variabile da 1 a 4 settimane

DOMENICA

  • Accoglienza studenti
  • Assegnazione alloggi
  • Presentazione studenti
  • Info corso + pagamento
  • Passeggiata per Galatina
  • Info utili

LUNEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: OTRANTO
    Partenza dopo pranzo, ore 15:00. Visita nell’affascinante borgo della città più orientale d’Italia. Visita ai bastioni, al castello Aragonese e alla storica cattedrale. Otranto è il fulcro della storia del Mediterraneo, sede di attacchi e barbarie perpetrate dai Turchi.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

MARTEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: LECCE
    Partenza ore 15:00. Visita ai monumenti principali, il Duomo, Palazzo dei Celestini, la chiesa di Santa Croce, l’Anfiteatro Romano. Percorso tra le guglie, le colonne e i balconi del centro storico.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

MERCOLEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio:
    – ALTERNATIVA A: GITA IN BARCA
    Per vivere un’esperienza unica alla scoperta delle spettacolari grotte marine di Santa Maria di Leuca, a bordo di un’imbarcazione completa di tendalino e di comoda plancia di poppa con scaletta. Durante la gita verrá servito un piccolo aperitivo a bordo. Il comandante descriverà tutte le grotte che si incontrano lungo la costa di entrambi i versanti (Mar Adriatico e Mar Ionio).
    Escursione di tre ore, con due soste bagno.
    – ALTERNATIVA B: GRECÌA SALENTINA
    Una visita a Soleto, alla magnifica guglia del XIV secolo, alla chiesa di S. Stefano famosa per gli affreschi bizantini che la impreziosiscono e ai palazzi del centro storico. Il tour continua a Sternatia presso il palazzo baronale Granafei, a Corigliano dove si trova l’unico castello dalla facciata barocca e l’Arco Lucchetti ed infine le bellezze architettoniche di Melpignano il paese che ogni anno ospita la ” Notte della Taranta “. Visiteremo i resti di un’antica strada messapica ed i relitti della foresta di querce che in passato copriva il nostro territorio. A Cutrofiano infine per scoprire l’arte dei figuli, cioè come si modella oggi la terracotta con un tornio antico e una fornace del XVIII secolo. La gita si concluderá al museo della ceramica all’interno di palazzo Filomarini.

GIOVEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GALLIPOLI
    Partenza ore 15:00 alla volta della variopinta città di Gallipoli. Visita all’animato mercato del pesce nel borgo antico, raggiungibile attraverso le caratteristiche viuzze e balconi.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping.

VENERDÌ

  • Mattina: Lezione in itinere: GALATINA
  • Galatina e le sue innumerevoli bellezze, la basilica di Santa Caterina con i suoi affreschi del Quattrocento che raccontano l’Apocalisse di Giovanni, la Genesi, la vita di Cristo, i vangeli apocrifi, i reliquari, i dipinti del chiostro francescano con i suoi segreti. Inoltre le maschere apotropaiche, le faccine in pietra di bambini che piangono sangue, il cavaliere senza testa, i bellissimi palazzi, le strade, le case a corte ed infine i misteri legati al fenomeno del Tarantismo.
  • Consegna diplomi
  • Aperitivo
  • Pomeriggio: Libero.

SABATO:

  • Giornata libera
  • Cena di Arrivederci

DOMENICA:

  • Partenza

Il programma include:

  • test d’ingresso
  • tassa d’iscrizione
  • corso 20 ore
  • materiali
  • wifi
  • pausa golosa (caffé e pasticciotto)
  • 2 escursioni
  • aperitivo di benvenuto
  • cena di arrivederci
  • attestato di frequenza
  • assicurazione
  • transfer da/a aereoporto di Brindisi

Non include:

  • pasti
  • attività facoltative

DOMENICA

  • Accoglienza studenti
  • Assegnazione alloggi
  • Presentazione studenti
  • Info corso + pagamento
  • Passeggiata per Galatina
  • Info utili

LUNEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: OTRANTO
    Partenza dopo pranzo, ore 15:00. Visita nell’affascinante borgo della città più orientale d’Italia. Visita ai bastioni, al castello Aragonese e alla storica cattedrale. Otranto è il fulcro della storia del Mediterraneo, sede di attacchi e barbarie perpetrate dai Turchi.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

MARTEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: LECCE
    Partenza ore 15:00. Visita ai monumenti principali, il Duomo, Palazzo dei Celestini, la chiesa di Santa Croce, l’Anfiteatro Romano. Percorso tra le guglie, le colonne e i balconi del centro storico.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

MERCOLEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GITA IN BARCA
    Per vivere un’esperienza unica alla scoperta delle spettacolari grotte marine di Santa Maria di Leuca, a bordo di un’imbarcazione completa di tendalino e di comoda plancia di poppa con scaletta. Durante la gita verrá servito un piccolo aperitivo a bordo. Il comandante descriverà tutte le grotte che si incontrano lungo la costa di entrambi i versanti (Mar Adriatico e Mar Ionio).
    Escursione di tre ore, con due soste bagno.

GIOVEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GALLIPOLI
    Partenza ore 15:00 alla volta della variopinta città di Gallipoli. Visita all’animato mercato del pesce nel borgo antico, raggiungibile attraverso le caratteristiche viuzze e balconi.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

VENERDÌ

  • Mattina: Lezione in itinere
    LEUCA (bike o trekking)
    Lunghezza: 15 km (mezza giornata)
    Il tour parte da Salignano con una visita alla sua imponente torre di difesa. Continua a  Castrignano del Capo, costruita su un campamento di epoca Romana,  nelle viscere del borgo per visitare l’imponente frantoio ipogeo dove un tempo si molivano le olive. Proseguendo verso Patù si trova il Centopietre, enigmatico monumento nato con funzione funeraria e poi utilizzato come cappella religiosa. Uno sguardo alla collina dove un tempo si ergeva la città di Vereto, probabilmente il più grande e importante insediamento messapico del Salento,
    Si giunge poi a Barbarano , al santuario di Leuca Piccola ed il suo ipogeo, antica meta di pellegrinaggio e di sosta per i fedeli diretti a Leuca. Sulla strada del ritorno, sosta al borgo di Giuliano con il suo castello e le molte figure apotropaiche sui palazzi del centro storico.

SABATO

  • ALBEROBELLO  E OSTUNI
    Partenza ore 8:00 per la visita del meraviglioso e suggestivo complesso carsico delle grotte di Castellana. Proseguimento verso Alberobello, fiabesco borgo conosciuto per le tipiche abitazioni, “i trulli” di pietra, pittoresche costruzioni a secco dall’originale forma conica. La visita terminerà con la visita della “città bianca”, Ostuni.

DOMENICA

  • MATERA
    Dal 19 gennaio 2019 e per 48 settimane, Matera sarà al centro del mondo in quanto capitale europea della cultura. Un’occasione unica per far conoscere la storia e le tradizioni di questo gioiello del nostro paese. Moltissimi saranno gli eventi che si svolgeranno nel corso dell’anno http://www.matera-basilicata2019.it
    Partenza ore 8:00. Tre ore e mezzo di percorrenza. Un labirinto di grotte, cisterne sotterranee, palazzotti nobiliari e tanto altro nella “città dei sassi”, patrimonio dell’Unesco dal 1993. Matera custodisce l’intero percorso del genere umano.

LUNEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 08:30 alle 10:00
    Lezione in itinere
    CICLO-TOUR TRA MASSERIE E ULIVETI SECOLARI (VALLE DELLA CUPA)
    Un percorso ciclo turistico ad anello che spazia tra uliveti monumentali e masserie, molte delle quali fortificate a partire dal Cinquecento. Il percorso ruota intorno all’abbazia di S. Maria di Cerrate e alla chiesetta di S. Maria d’Aurio.
    Lunghezza: 48 km
    Difficoltà: media
    Tempo di percorrenza: una giornata

MARTEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GALATINA
    Galatina e le sue innumerevoli bellezze, la basilica di Santa Caterina con i suoi affreschi del Quattrocento che raccontano l’Apocalisse di Giovanni, la Genesi, la vita di Cristo, i vangeli apocrifi, i reliquari, i dipinti del chiostro francescano con i suoi segreti. Inoltre le maschere apotropaiche, le faccine in pietra di bambini che piangono sangue, il cavaliere senza testa, i bellissimi palazzi, le strade, le case a corte ed infine i misteri legati al fenomeno del Tarantismo.

MERCOLEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: SALENTO MEGALITICO E LEGGENDARIO
    Un’escursione tra i leggendari Massi della Vecchia, enormi megaliti posti all’interno di un uliveto tra Palmariggi e Minervino. Miti, leggende, racconti di mitiche acchiature cioè i tesori nascosti nel Salento. Il mistero dei dolmen e dei menhir monumenti preistorici che raccontano una civiltà. Visiteremo il menhir di San Vincenzo, il dolmen Scusi, un Men-an-thol, un’area cultuale e ricca di fascino e magia.

GIOVEDÌ

  • Mattina: COLAZIONE IN MASSERIA. Lezione itinerante presso una delle più caretteristiche masserie del Salento. Alla colazione con i prodotti tipici locali seguirà una visita guidata nel caseificio per conoscere i processi di lavorazione delle mozzarelle, delle caciotte e altre delizie caseari. In seguito ci sarà una visita agli animali o al pascolo ed infine un mini laboratorio rivolto agli ospiti. Inoltre, un apicultore locale svelerà tutti i segreti del miele artigianale.
  • Pomeriggio:  lezione dalle 17.00 alle 19.00

VENERDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 12.00
  • Consegna diplomi
  • Aperitivo
  • Pomeriggio: Libero

SABATO

  • Cena d’arrivederci

DOMENICA Partenza

Il programma include:

  • test d’ingresso
  • tassa d’iscrizione
  • corso 40 ore
  • alloggio
  • materiali
  • wifi
  • pausa golosa (caffé e pasticciotto)
  • 3 escursioni
  • aperitivo di benvenuto
  • cena di arrivederci
  • attestato di frequenza
  • assicurazione
  • transfer da/a aereoporto di Brindisi

Non include:

  • pasti
  • attività facoltative

1ª SETTIMANA

DOMENICA

  • Accoglienza studenti
  • Assegnazione alloggi
  • Presentazione studenti
  • Info corso + pagamento
  • Passeggiata per Galatina
  • Info utili

LUNEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: OTRANTO
    Partenza dopo pranzo, ore 15:00. Visita nell’affascinante borgo della città più orientale d’Italia. Visita ai bastioni, al castello Aragonese e la storica cattedrale. Otranto è il fulcro della storia del Mediterraneo, sede di attacchi e barbarie perpetrate dai Turchi.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

MARTEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: LECCE
    Partenza ore 15:00. Visita ai monumenti principali, il Duomo, Palazzo dei Celestini, la chiesa di Santa Croce, l’Anfiteatro Romano. Percorso tra le guglie, le colonne e i balconi del centro storico.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

MERCOLEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GITA IN BARCA
    Per vivere un’esperienza unica alla scoperta delle spettacolari grotte marine di Santa Maria di Leuca, a bordo di un’imbarcazione completa di tendalino e di comoda plancia di poppa con scaletta. Durante la gita verrá servito un piccolo aperitivo a bordo. Il comandante descriverà tutte le grotte che si incontrano lungo la costa di entrambi i versanti (Mar Adriatico e Mar Ionio).
    Escursione di tre ore, con due soste bagno.

GIOVEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GALLIPOLI
    Partenza ore 15:00 alla volta della variopinta città di Gallipoli. Visita all’animato mercato del pesce nel borgo antico, raggiungibile attraverso le caratteristiche viuzze e balconi.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

VENERDÌ

  • Mattina: Lezione in itinere
    LEUCA (bike o trekking)
    Lunghezza: 15 km (mezza giornata)
    Il tour parte da Salignano con una visita alla sua imponente torre di difesa. Continua a  Castrignano del Capo, costruita su un campamento di epoca Romana,  nelle viscere del borgo per visitare l’imponente frantoio ipogeo dove un tempo si molivano le olive. Proseguendo verso Patù si trova il Centopietre, enigmatico monumento nato con funzione funeraria e poi utilizzato come cappella religiosa. Uno sguardo alla collina dove un tempo si ergeva la città di Vereto, probabilmente il più grande e importante insediamento messapico del Salento,
    Si giunge poi a Barbarano , al santuario di Leuca Piccola ed il suo ipogeo, antica meta di pellegrinaggio e di sosta per i fedeli diretti a Leuca. Sulla strada del ritorno, sosta al borgo di Giuliano con il suo castello e le molte figure apotropaiche sui palazzi del centro storico.

SABATO:

  • ALBEROBELLO  E OSTUNI
    Partenza ore 8:00 per la visita del meraviglioso e suggestivo complesso carsico delle grotte di Castellana. Proseguimento verso Alberobello, fiabesco borgo conosciuto per le tipiche abitazioni, “i trulli” di pietra, pittoresche costruzioni a secco dall’originale forma conica. La visita terminerà con la visita della “città bianca”, Ostuni.

DOMENICA:

  • MATERA
    Dal 19 gennaio 2019 e per 48 settimane, Matera sarà al centro del mondo in quanto capitale europea della cultura. Un’occasione unica per far conoscere la storia e le tradizioni di questo gioiello del nostro paese. Moltissimi saranno gli eventi che si svolgeranno nel corso dell’anno http://www.matera-basilicata2019.it
    Partenza ore 8:00. Tre ore e mezzo di percorrenza. Un labirinto di grotte, cisterne sotterranee, palazzotti nobiliari e tanto altro nella “città dei sassi”, patrimonio dell’Unesco dal 1993. Matera custodisce l’intero percorso del genere umano.

2ª SETTIMANA

LUNEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 08:30 alle 10:00
    Lezione in itinere
    CICLOTOUR TRA MASSERIE E ULIVETI SECOLARI (VALLE DELLA CUPA)
    Un percorso cicloturistico ad anello che spazia tra uliveti monumentali e masserie, molte delle quali fortificate a partire dal Cinquecento. Il percorso ruota intorno all’abbazia di S. Maria di Cerrate e alla chiesetta di S. Maria d’Aurio.
    Lunghezza: 48 km
    Difficoltà: media
    Tempo di percorrenza: una giornata

MARTEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GALATINA
    Galatina e le sue innumerevoli bellezze, la basilica di Santa Caterina con i suoi affreschi del Quattrocento che raccontano l’Apocalisse di Giovanni, la Genesi, la vita di Cristo, i vangeli apocrifi, i reliquari, i dipinti del chiostro francescano con i suoi segreti. Inoltre le maschere apotropaiche, le faccine in pietra di bambini che piangono sangue, il cavaliere senza testa, i bellissimi palazzi, le strade, le case a corte ed infine i misteri legati al fenomeno del Tarantismo.

MERCOLEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: SALENTO MEGALITICO E LEGGENDARIO
    Un’escursione tra i leggendari Massi della Vecchia, enormi megaliti posti all’interno di un uliveto tra Palmariggi e Minervino. Miti, leggende, racconti di mitiche acchiature cioè i tesori nascosti nel Salento. Il mistero dei dolmen e dei menhir monumenti preistorici che raccontano una civiltà. Visiteremo il menhir di San Vincenzo, il dolmen Scusi, un Men-an-thol, un’area cultuale e ricca di fascino e magia.

GIOVEDÌ

  • Mattina: COLAZIONE IN MASSERIA. Lezione itinerante presso una delle più caretteristiche masserie del Salento. Alla colazione con i prodotti tipici locali seguirà una visita guidata nel caseificio per conoscere i processi di lavorazione delle mozzarelle, delle caciotte e altre delizie caseari. In seguito ci sarà una visita agli animali o al pascolo ed infine un mini laboratorio rivolto agli ospiti. Inoltre, un apicultore locale svelerà tutti i segreti del miele artigianale.
  • Pomeriggio:  lezione dalle 17.00 alle 19.00

VENERDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: PRIMITIVO WINE TOUR
    Una visita guidata al Museo della civiltà del vino Primitivo
    Degustazione di 5 etichette di nostra produzione (Primitivo di Manduria DOC, DOCG / Negroamaro IGT) a cura di un sommelier e accompagnata da piatti e prodotti tipici della gastronomia tradizionale locale.

SABATO

  • Libero
  • Sera:  LECCE/OTRANTO BY NIGHT (FACOLTATIVO)
    Partenza dopo cena. Passeggiata notturna alla scoperta del meraviglioso centro storico, il Barocco e locali alla moda.

DOMENICA

  • Mattina: GRECÍA SALENTINA
    Una visita a Soleto, alla magnifica guglia del XIV secolo, alla chiesa di S. Stefano famosa per gli affreschi bizantini che la impreziosicono e ai palazzi del centro storico. Il tour continua a Sternatia presso il palazzo baronale Granafei, a Corigliano dove si trova l’unico castello dalla facciata barocca e l’Arco Lucchetti ed infine le bellezze architettoniche di Melpignano il paese che ogni anno ospita la ” Notte della Taranta “. Visiteremo i resti di un’antica strada messapica ed i relitti della foresta di querce che in passato copriva il nostro territorio. A Cutrofiano infine per scoprire l’arte dei figuli, cioè come si modella oggi la terracotta con un tornio antico e una fornace del XVIII secolo. La gita si concluderá al museo della ceramica all’interno di palazzo Filomarini.

3ª SETTIMANA

LUNEDÌ

  • Mattina: Lezione in itinere IN CUCINA CON ZIA TATA
    In casa sua, zia Tata accoglie tutti coloro che vogliano imparare a cucinare i piatti della cucina tipica salentina. Parmigiana di melanzane, panzerotti di patate, caponata, le famose carteddhrate e tutto ciò che faccia venire l’acquolina in bocca. Zia Tata insegna a cucinare attorno ad una tavola per concludere l’indimenticabile serata deliziando il palato con le specialità locali.

MARTEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: OLIVE OIL EXPERIENCE
    La visita dell’uliveto e successivamente del frantoio di un’antica masseria vicina mostrerà ai partecipanti tutto il processo di produzione, dalla macinazione all’imbottigliamento, con degustazione a seguito accompagnata da taralli, conserve e prodotti tipici.

MERCOLEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: Libero

GIOVEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: Libero

VENERDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 12.00
  • Consegna diplomi
  • Aperitivo
  • Pomeriggio: Libero

SABATO

  • Cena d’arrivederci

PARTENZA : Partenza

Il programma include:

  • test d’ingresso
  • tassa d’iscrizione
  • corso 60 ore
  • alloggio
  • materiali
  • wifi
  • pausa golosa (caffé e pasticciotto)
  • 4 escursioni
  • aperitivo di benvenuto
  • cena di arrivederci
  • attestato di frequenza
  • assicurazione
  • transfer da/a aereoporto di Brindisi

Non include:

  • pasti
  • attività facoltative

1ª SETTIMANA

DOMENICA

  • Accoglienza studenti
  • Assegnazione alloggi
  • Presentazione studenti
  • Info corso + pagamento
  • Passeggiata per Galatina
  • Info utili

LUNEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: OTRANTO
    Partenza dopo pranzo, ore 15:00. Visita nell’affascinante borgo della città più orientale d’Italia. Visita ai bastioni, al castello Aragonese e alla storica cattedrale. Otranto è il fulcro della storia del Mediterraneo, sede di attacchi e barbarie perpetrate dai Turchi.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

MARTEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: LECCE
    Partenza ore 15:00. Visita ai monumenti principali, il Duomo, Palazzo dei Celestini, la chiesa di Santa Croce, l’Anfiteatro Romano. Percorso tra le guglie, le colonne e i balconi del centro storico.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

MERCOLEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GITA IN BARCA
    Per vivere un’esperienza unica alla scoperta delle spettacolari grotte marine di Santa Maria di Leuca, a bordo di un’imbarcazione completa di tendalino e di comoda plancia di poppa con scaletta. Durante la gita verrá servito un piccolo aperitivo a bordo. Il comandante descriverà tutte le grotte che si incontrano lungo la costa di entrambi i versanti (Mar Adriatico e Mar Ionio).
    Escursione di tre ore, con due soste bagno.

GIOVEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GALLIPOLI
    Partenza ore 15:00 alla volta della variopinta città di Gallipoli. Visita all’animato mercato del pesce nel borgo antico, raggiungibile attraverso le caratteristiche viuzze e balconi.
  • Tempo libero da dedicare allo shopping

VENERDÌ

  • Mattina: Lezione in itinere
    LEUCA (bike o trekking)
    Lunghezza: 15 km (mezza giornata)
    Il tour parte da Salignano con una visita alla sua imponente torre di difesa. Continua a  Castrignano del Capo, costruita su un campamento di epoca Romana,  nelle viscere del borgo per visitare l’imponente frantoio ipogeo dove un tempo si molivano le olive. Proseguendo verso Patù si trova il Centopietre, enigmatico monumento nato con funzione funeraria e poi utilizzato come cappella religiosa. Uno sguardo alla collina dove un tempo si ergeva la città di Vereto, probabilmente il più grande e importante insediamento messapico del Salento,
    Si giunge poi a Barbarano , al santuario di Leuca Piccola ed il suo ipogeo, antica meta di pellegrinaggio e di sosta per i fedeli diretti a Leuca. Sulla strada del ritorno, sosta al borgo di Giuliano con il suo castello e le molte figure apotropaiche sui palazzi del centro storico.

SABATO: ALBEROBELLO  E OSTUNI

  • Partenza ore 8:00 per la visita del meraviglioso e suggestivo complesso carsico delle grotte di Castellana. Proseguimento verso Alberobello, fiabesco borgo conosciuto per le tipiche abitazioni, “i trulli” di pietra, pittoresche costruzioni a secco dall’originale forma conica. La visita terminerà con la visita della “città bianca”, Ostuni.

DOMENICA: MATERA

  • Dal 19 gennaio 2019 e per 48 settimane, Matera è al centro del mondo in quanto capitale europea della cultura. Un’occasione unica per far conoscere la storia e le tradizioni di questo gioiello del nostro paese. Moltissimi saranno gli eventi che si svolgeranno nel corso dell’anno http://www.matera-basilicata2019.it
  • Partenza ore 8:00. Tre ore e mezzo di percorrenza. Un labirinto di grotte, cisterne sotterranee, palazzotti nobiliari e tanto altro nella “città dei sassi”, patrimonio dell’Unesco dal 1993. Matera custodisce l’intero percorso del genere umano.

2ª SETTIMANA

LUNEDÌ

  • Lezione in itinere
    CICLOTOUR TRA MASSERIE E ULIVETI SECOLARI (VALLE DELLA CUPA)
    Si tratta di un percorso cicloturistico ad anello che spazia tra uliveti monumentali e masserie, molte delle quali fortificate a partire dal Cinquecento. Il percorso ruota intorno all’abbazia di S. Maria di Cerrate e alla chiesetta di S. Maria d’Aurio.
    Lunghezza: 48 km
    Difficoltà: media
    Tempo di percorrenza: una giornata

MARTEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: GALATINA
    Galatina e le sue innumerevoli bellezze, la basilica di Santa Caterina con i suoi affreschi del Quattrocento che raccontano l’Apocalisse di Giovanni, la Genesi, la vita di Cristo, i vangeli apocrifi, i reliquari, i dipinti del chiostro francescano con i suoi segreti. Inoltre le maschere apotropaiche, le faccine in pietra di bambini che piangono sangue, il cavaliere senza testa, i bellissimi palazzi, le strade, le case a corte ed infine i misteri legati al fenomeno del Tarantismo.

MERCOLEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: SALENTO MEGALITICO E LEGGENDARIO
    Un’escursione tra i leggendari Massi della Vecchia, enormi megaliti posti all’interno di un uliveto tra Palmariggi e Minervino. Miti, leggende, racconti di mitiche acchiature cioè i tesori nascosti nel Salento. Il mistero dei dolmen e dei menhir monumenti preistorici che raccontano una civiltà. Visiteremo il menhir di San Vincenzo, il dolmen Scusi, un Men-an-thol, un’area cultuale e ricca di fascino e magia.

GIOVEDÌ

  • Mattina: COLAZIONE IN MASSERIA.
  • Lezione itinerante presso una delle più caretteristiche masserie del Salento. Alla colazione con i prodotti tipici locali seguirà una visita guidata nel caseificio per conoscere i processi di lavorazione delle mozzarelle, delle caciotte e altre delizie caseari. In seguito ci sarà una visita agli animali o al pascolo ed infine un mini laboratorio rivolto agli ospiti. Inoltre, un apicultore locale svelerà tutti i segreti del miele artigianale.
  • Pomeriggio: Lezione dalle 17:00 alle 19:00

VENERDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: PRIMITIVO WINE TOUR
    Una visita guidata al Museo della civiltà del vino Primitivo
    Degustazione di 5 etichette di nostra produzione (Primitivo di Manduria DOC, DOCG / Negroamaro IGT) a cura di un sommelier e accompagnata da piatti e prodotti tipici della gastronomia tradizionale locale.

SABATO

  • Libero
  • Sera:  LECCE/OTRANTO BY NIGHT (FACOLTATIVO)
    Partenza dopo cena. Passeggiata notturna alla scoperta del meraviglioso centro storico, il Barocco e locali alla moda.

DOMENICA

  • Mattina: GRECÍA SALENTINA
    Una visita a Soleto, alla magnifica guglia del XIV secolo, alla chiesa di S. Stefano famosa per gli affreschi bizantini che la impreziosicono e ai palazzi del centro storico. Il tour continua a Sternatia presso il palazzo baronale Granafei, a Corigliano dove si trova l’unico castello dalla facciata barocca e l’Arco Lucchetti ed infine le bellezze architettoniche di Melpignano il paese che ogni anno ospita la ” Notte della Taranta “. Visiteremo i resti di un’antica strada messapica ed i relitti della foresta di querce che in passato copriva il nostro territorio. A Cutrofiano infine per scoprire l’arte dei figuli, cioè come si modella oggi la terracotta con un tornio antico e una fornace del XVIII secolo. La gita si concluderá al museo della ceramica all’interno di palazzo Filomarini.

3ª SETTIMANA

LUNEDÌ

  • Mattina: Lezione in itinere IN CUCINA CON ZIA TATA
    In casa sua, zia Tata accoglie tutti coloro che vogliano imparare a cucinare i piatti della cucina tipica salentina. Parmigiana di melanzane, panzerotti di patate, caponata, le famose carteddhrate e tutto ciò che faccia venire l’acquolina in bocca. Zia Tata insegna a cucinare attorno ad una tavola per concludere l’indimenticabile serata deliziando il palato con le specialità locali.

MARTEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: OLIVE OIL EXPERIENCE
    La visita dell’uliveto e successivamente del frantoio di un’antica masseria vicina mostrerà ai partecipanti tutto il processo di produzione, dalla macinazione all’imbottigliamento, con degustazione a seguito accompagnata da taralli, conserve e prodotti tipici.

MERCOLEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: Libero

GIOVEDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio : attività facoltative su proposta della scuola

VENERDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: attività facoltative proposte dalla scuola

SABATO

  • Libero
  • *su richiesta VOLO PANORAMICO IN ELICOTTERO
    1) Golfo di Gallipoli, Isola Sant’Andrea, lungocosta.
    2) Golfo di Gallipoli, Isola Sant’Andrea, lungocosta, Torre Santa Maria dell’Alto, Porto Selvaggio.

DOMENICA

  • Libero

SETTIMANA

LUNEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: CICLO-TOUR SULLE TRACCE DELLA PREISTORIA
    Percorso alla ricerca delle tracce lasciate dai popoli che hanno abitato questa zona dai tempi più remoti. Dai numerosi e misteriosi menhir disseminati su tutto il territorio di età preistorica, alla scoperta della popolazione messapica attraverso il ‘balcone della storia’ del Museo Diffuso di Cavallino
    In bici da Galugnano a Cavallino, km 30.

MARTEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: attività facoltative su proposta della scuola

MERCOLEDÌ

  • Mattina: Lezione dalle 09:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: DI TORRE IN TORRE
    Territorio del SAC di Arne e Costa dei Ginepri
    Nardò: un mare di natura, arte e storia
    Porto Selvaggio: un parco da vivere
    Galatone: storia e cultura nel borgo

GIOVEDÌ

  • Mattina: lezione in itinere
    Manduria, il borgo scelto dai Messapi
    Salina dei Monaci, la casa dei fenicotteri

VENERDÌ

  • Mattina: lezione dalle 09:00 alle 12.00
  • Aperitivo
  • Pomeriggio: Consegna dei diplomi

SABATO

  • Cena d’arrivederci

DOMENICA: partenza

 

Il programma include:

  • test d’ingresso
  • tassa d’iscrizione
  • corso 80 ore
  • alloggio
  • materiali
  • wifi
  • pausa golosa (caffé e pasticciotto)
  • 5 escursioni
  • aperitivo di benvenuto
  • cena di arrivederci
  • attestato di frequenza
  • assicurazione
  • transfer da/a aereoporto di Brindisi

Non include:

  • pasti
  • attività facoltative